GIUNTA COMUNALE – Le principali delibere approvate l’11 novembre 2014


CONVENZIONE PER IL CENTRO DI DOCUMENTAZIONE MONDO AGRICOLO

Approvato lo schema della convenzione con l’Associazione di promozione sociale “Mondo Agricolo Ferrarese (MAF)” per la gestione del Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese per gli anni 2015 e 2016. L’Associazione MAF, a fronte di un contributo annuo fissato in 25.100 euro erogato dal Comune di Ferrara, si impegna a mantenere la raccolta del “Centro di Documentazione del Mondo Agricolo Ferrarese” a disposizione del pubblico con ingresso gratuito e ad ospitare nel “Centro” i beni di proprietà comunale, di valorizzare il patrimonio e la frequentazione del Centro attraverso apposite iniziative culturali e l’allestimento di mostre temporanee di carattere storico-etnografico.

RISORSE PER ATTIVITA’ DI INTEGRAZIONE

Approvato impegno della spesa di 40.000 euro per un contributo all’associazione Agire Sociale di Ferrara per la realizzazione del progetto “Autonomie possibili, che sollievo” nell’ambito del Fondo per la non autosufficienza – anno 2014. Principale finalità del progetto è potenziare il lavoro di varie associazioni di volontariato e di altre realtà del terzo settore, nonché degli operatori degli Enti coinvolti nel progetto, che nel Comune di Ferrara operano a favore di persone con disabilità. Le Associazioni coinvolte nel progetto, coordinate da Agire Sociale, svolgono ormai da tempo diverse attività legate all’integrazione delle persone con disabilità, in particolare: – attivazione di esperienze finalizzate all’autonomia; – offerte di momenti di sollievo alle famiglie; – attivazione di percorsi di orientamento scuola-lavoro; – raccordo e informazione tra famiglie, scuole e servizi; – produzione di materiale cartaceo e multimediale.

AUTORIZZAZIONE A CIRCOLARE PER MEZZI OLTRE 3,5 TONNELLATE

Approvata la nuova disciplina per il rilascio delle autorizzazioni in deroga ai divieti di circolazione per i veicoli adibiti al trasporto di cose aventi massa complessiva a pieno carico superiore a tonnellate 3,5. Stabilite anche le relative tariffe che variano da 5 a 120 euro in base alla durata delle autorizzazioni (breve, mensile, annuale) e il numero di targhe comprese. Negli otto articoli che fissano le nuove disposizioni vengono inoltre indicate le modalità per ottenere le autorizzazioni e le esenzioni riservate ai mezzi di pubblica utilità e a quelli delle associazioni Onlus nell’ambito dell’attività prevista dal proprio statuto. Una volta entrata in vigore la nuova disciplina, sarà possibile scaricare i moduli di richiesta delle autorizzazioni dal sito internet del Comune.

LABORATORIO MOBILE AFFIDATO AD ARPA FERRARA

Per consentire il proseguimento dell’attività di rilevamento dell’inquinamento atmosferico nell’ambito della Rete Regionale di monitoraggio della qualità dell’aria, la Giunta ha stabilito di affidare in comodato d’uso gratuito all’Arpa – Sezione Provinciale di Ferrara il laboratorio mobile di proprietà comunale sulla base di una schema di Convenzione che stabilisce l’attività di studio e monitoraggio ambientale in tema di qualità dell’aria e inquinamento atmosferico. La Convenzione ha validità per il biennio 2014-2015 e termina la sua validità contestualmente alla Convenzione della Rete regionale e potrà essere rinnovata con ulteriore provvedimento.

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...