Inaugurazione della nuova scuola di Baura

Sabato 19 gennaio alle 12 il sindaco Tagliani ha inaugurato  la nuova sede della Scuola secondaria di I° grado di Baura (in via Monte Oliveto 119).
L’edificio, prima villa rurale e poi scuola dismessa, è da oggi la sede della nuova scuola secondaria di primo grado. Nell’edificio, completamente ristrutturato, ora ci sono sei aule che accolgono gli studenti delle prime, seconde e terze media di due sezioni. Strutturato su due piani l’edificio, ora antisismico, era destinato alla vendita ma grazie ai genitori e al Comune di Ferrara, è stato trasformato in scuola.
«Questa scuola – ha dichiarato il sindaco – è una delle più belle del nostro comune e soprattutto appartiene ai cittadini che l’hanno pagata due volte. Hanno infatti rinunciato a vendere la villa ed a investire in altri fabbricati, dicendo così “no” ad altre persone. Ora i genitori si devono sentire legati a questa scuola e portare qui i loro figli rivitalizzando così anche il paese». La struttura era considerata inizialmente da dismettere ma il numero crescente dei bambini ha portato a considerare opportuno il suo ripristino che è costato in tutto 993 mila euro, grazie anche all’aiuto dei contributi regionali.

 Intervista al Sindaco