Continuiamo a promuovere le bellezze della città

Dopo la trasmissione di Linea Verde su “Ferrara e l’Emilia dopo il terremoto” del 9 dicembre scorso e le riprese di  ‘Sereno Variabile’ (in onda il prossimo 23 febbraio alle 17 su Rai 2) continuiamo a promuovere Ferrara, sempre più protagonista sulle tv nazionali ed estere. In Giunta, con tre atti di orientamento, abbiamo espresso il parere  positivo per l’esecuzione di alcune riprese da parte di tre  troupe televisive che nei prossimi giorni giungeranno in città per realizzare riprese destinate a portare le immagini dei palazzi e dei monumenti ferraresi dinanzi a un ampio pubblico di telespettatori non solo italiani.
Il 24 e 25 gennaio,per un documentario d’autore dedicato a Michelangelo Antonioni ( curato dal giornalista Nevio Casadio per Rai Storia).saranno riprese la palazzina Marfisa, palazzo Paradiso,  palazzo dei Diamanti e la sala Estense.
Il 26 gennaio,per il programma televisivo ‘Euromaxx’ dell’emittente tedesca Deutsche Welle, le riprese saranno dedicate alle proposte turistiche di Ferrara con immagini  dell’interno e dell’esterno del palazzo Municipale, delle mura e di piazza Ariostea.
Tra il 28 e il 31 gennaio, per una trasmissione televisiva americana che dedicherà un proprio approfondimento alla storia di Lucrezia Borgia, protagonista il palazzo Municipale, assieme al castello estense e ad altri monumenti cittadini.